Main Page Sitemap

Donne trente incontri


donne trente incontri

Pictogrammes et idéogrammes sur lesquels il porte un regard a la fois éthique et esthétique, constituent la base de son langage visuel.
Lionni ha fatto grafica, da professionista, e questo si avverte dalla pulizia del segno, dalla nettezza dei tracciati,dai rapporti tra pieni e vuoti, dalla complessiva gestione compositiva dellimmagine.
Donatella Tognaccini, Monti in Chianti, 13 settembre 2016.A la fois designer, graphiste, musicien et artiste, Pippo Lionni réfléchit à cet état de chose, à ces jeux infinis de substitutions et de glissements.En répétant leurs actes ils portent en eux la trace indélébile de leur histoire.Gli alunni comprendono che forme interessanti, se individuate, scelte e selezionate, possono essere ovunque, e scoprono che, perfino losservazione di un oggetto o un particolare apparentemente banali, può essere loccasione per scattare una foto astratta.Guardare le opere di Mondrian, Pollock, Kline, Stella, Frankenthaler, Mitchell, sentir parlare di Hegel, ascoltare la musica di John Cage, ispirata al rumore della vita e che entra a far parte del loro mondo in modo inaspettato e sorprendente, li conduce in una nuova dimensione.
Nuits blanches en perspective» Marc Fernandez, Metronews.
Il gesto appare fluido e continuo, ma necessita di forza e di contrasto: il supporto deve stare a terra o contro una tavola dura.
Confrontée à lespace public, lambiguïté pointe Oserais-je dire : enfin!
Dans son essaie Lœuvre dart à lépoque de sa reproductibilité technique, Walter Benjamin affirme que lauthentique ne maintient pas son autorité face à la reproductibilité technique.
Ses œuvres rencontre femme geneve suisse sont autant dénigmes proposées, de saynètes pour redonner un sens aux images.
Durante una piccolo mostra organizzata da Federico Fusi nello spazio di Inner room, nel Maggio 2015, nella quale presentammo una serie di disegni di architettura insieme ad una action painting iniziammo a lavorare ad una mostra più grande, Big paintings da tenersi nell Ottobre dello.Avec cet engagement de lâme, la peinture lenvahit, lécrase et lui échappe parfois.La mia pittura non viene dal cavalletto.Unaltra tappa del nostro cammino nel mondo dellastrazione inizia a dicembre, quando Pippo Lionni incontra nuovamente le bambine, i bambini e le maestre della scuola primaria di Gaiole.Raro, perché sono poche le persone che hanno la possibilità di avvicinarsi, in tenera età, allarte in un modo così totalizzante e coinvolgente.Mais quel que soit le support utilisé : livres, photographies, installations, vidéos, les œuvres de Pippo Lionni agissent sur notre faculté de représentation sans cesse à la recherche danalogies et de liens, mais aussi sur notre perception mentale, physique et spatiale.Cè qualcosa di rituale nel complesso di movimenti che aggrediscono lo spazio, ma anche lo accarezzano, scivolando sul piano, in una danza violenta, ma anche sensuale.Tutto nella costruzione linguistica della pittura di Lionni ci riporta allarchitettura, in primo luogo la fisicità dello spazio che si percepisce nei suoi quadri, uno spazio che viene percorso, plasmato e continuamente attraversato da vettori pittorici che hanno la fisica consistenza di un tessuto edilizio.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap